Il progetto

Cerco di Volare nasce dalla desiderio di diffondere principi di ecocultura e crescita personale.
La nostra volontà è quella di creare un'azienda che crea proposte ecocompatibili ad alto contenuto etico che è in grado non solo di rimanere in equilibrio economico e finanziario, ma riesce ad alimentare il nostro impegno in comunicazione, eventi e che di destina una parte crescente di profitti a serie e meritevoli Organizzazioni No Profit.
La concezione imprenditoriale che abbracciamo, in altre parole, è quella di un'impresa che sappia coniugare l'attività commerciale con un imprescindibile senso di responsabilità verso società e natura, che sviluppa con passione e gratificazione azioni positive nel sociale, a livello culturale e in rapporto all'ambiente.

 

Il fondatore di Cerco di Volare è Lorenzo Zesi, che ha dato origine al progetto: un sogno studiato e cullato da anni e che, dalla nascita ufficiale nell’ottobre 2009, sta crescendo costantemente grazie all'entusiasmo di un prezioso staff, di sempre nuove  stimolanti collaborazioni e per merito di una community che concorre, in modo vivace e insostituibile, a dar forma allo spazio Cerco di Volare.

Così si moltiplicano le iniziative che sono state realizzate, con risultati spesso inaspettati ed emozionanti, e il catalogo delle proposte CdV deve essere aggiornato di continuo, per inserire nuove le proposte. Concorsi di fotografia, dibattiti sugli obiettivi personale per il 2011, ecoquiz, bandi per trovare loghi alle nuove sezioni di CdV, ma anche la produzione di magliette equosolidali, di corsi per la crescita personale... e molto altro.
Basta dedicare qualche istante scorrendo le ultime news o collegarsi al catalogo di CdV per avere l'idea di un progetto, che attende
Ma i progetti in cantiere sono decisamente tanti: alcuni partiranno a brevissimo, molti sono in fase di incubazione, altri potrebbero vedere la luce solo grazie a Te, volando insieme.






Cosa significa "Cerco di Volare"? Il nome ha per noi una duplice valenza: relativa alla vita delle persone e per Cerco di Volare stesso.

- Per ciò che concerne l’individuo, crediamo che la profonda felicità per l’essere umano sia racchiusa nell’attenzione e nell'amore dedicati a se stessi e nell’energia che sboccia quando si riesce a fare qualcosa per gli altri. Sentirsi realizzati deriva dalla forza interiore che si genera nell’esplorare e vivere di esperienze piene, dal lottare per i propri sogni, anche se semplici e magari non grandiosi agli occhi degli altri. Il segreto forse un po’ dimenticato è quello di saper aggiungere a tutto ciò la profonda sensazione di pace e contentezza, quasi inspiegabile, che ci regala lo spendersi per il prossimo. A qualunque livello: dal dedicare un pomeriggio alla pulizia di un prato pubblico al passare una serata con un’associazione che porta a divertirsi ragazzi diversamente abili, dal prestare il proprio aiuto a un canile portando gli animali a passeggio all’adottare un bambino a distanza.
Ognuno può trovare  il suo modo per donare qualcosa agli altri, secondo le proprie priorità e possibilità, offrendo tempo, denaro o attenzioni.
I due livelli insieme permettono all’individuo di elevarsi dal torpore intellettuale e dall’egoismo che talvolta sembrano imperanti e di sentirsi interiormente completo, ricco e soddisfatto. In altre parole, di sentirsi metaforicamente come in volo.


- Cerco di Volare è il nome scelto anche perché, nonostante le difficoltà che incontreremo, vorremo con tutto noi stessi cercare di far volare la nostra impresa con l'idea ispiratrice racchiusa nell'espressione parole e fatti.
Parole perché vogliamo sensibilizzare noi stessi e chi entra in contatto con Cerco di Volare trattando tematiche capaci di far crescere l’individuo, far fiorire l’amore per la Natura, vedendosi come parte di un’unica umanità, supportando e avvalorando stili di vita sani, rispettosi e onesti.
Desideriamo unirci insomma al fiume di persone che sentono a cuore il destino degli altri e del Pianeta, onorando questo impegno in tutto ciò a cui abbiamo la fortuna di dare vita: siti, blog, pagine, corsi, libri, proposte.
E la vera differenza pensiamo la facciano anche i  Fatti, perché ci sentiamo stanchi e infastiditi da coloro che predicano bene, ma che o non fanno nulla di concreto o si scoprono puntualmente caduti nell’ipocrisia e che alla fine pensano solamente al loro interesse personale.
Cerco di Volare vuole essere un ulteriore esempio di onestà intellettuale, responsabilità sociale d’impresa, rigore.
Siamo convinti che al giorno d’oggi ciò che occorre disperatamente siano gli esempi.
Quindi, pur nel nostro essere un’azienda nata solo da due anni e sorta da investimenti economici non illimitati, crediamo sia imprescindibile spendersi in prima persona. Spendere denaro, tempo e spazio, oltre che parole. Per creare proposte verdi ovunque entriamo in contatto, per limitare in nostro impatto sull’ambiente in maniera drastica, per sovvenzionare i progetti del WWF, per assolvere ai nostri doveri fiscali senza cercare false scappatoie arricchendoci alle spalle dei lavoratori onesti, per coinvolgere persone entusiaste nel nostro progetto d’impresa che solitamente non trovano spazi in realtà imprenditoriali.
E parallelamente alla crescita di Cerco di Volare potrai vedere con i tuoi occhi e toccare con mano la crescita dei fondi  destinati e devoluti per rendere almeno un po' più coerente e rigoglioso ciò che ci circonda.
Oppure non avremo ragione né di Volare, né di esistere.

 

"Vogliamo lavorare con passione e proporre alternative in tutti gli ambiti in cui ci sentiamo di poter presentarci con capacità e originalità, rispettando sempre e comunque i seguenti 7 Imprescindibili Valori:"

 



Creazione di Proposte di Qualità
Cerco di Volare intende avvalersi di persone e professionisti che possano permetterci di creare proposte realmente di valore.
Desideriamo offrire prodotti che in se stessi risultino interessanti e capaci di essere apprezzati per la cura, la serietà e la dedizione con cui sono realizzati. Confrontandoci con le autorità di ogni settore, già in fase di studio progettuale, per avere la forza di poter garantire a tutti coloro che interagiscono con CdV i necessari attributi di autenticità e autorevolezza.


Rispetto dell’Ambiente
Cerco di Volare vuole avere il minore impatto possibile sull’ambiente, in linea con le tecnologie e le soluzioni possibili attualmente.
La totalità della carta utilizzata da CdV, dall’uso interno all’azienda a quella impiegata per la realizzazione dei nostri prodotti, ha ottenuto la certificazione 100% FSC Misto, quindi proveniente da foreste correttamente gestite e da altre di origine controllata (www.fsc-italia.it), o è  in carta riciclata.
La plastica è sostituita da materiali alternativi bio-degradabili.
Le stampe utilizzano processi a basso impatto ambientale.
Si favoriscono fonti energetiche alternative e pulite.
Viene studiata l’intera filiera di produzione delle nostre proposte, sia la parte gestita da noi che quella curata da terzi, per verificare di continuo possibili ulteriori migliorie in termine di rispetto ambientale.
Intraprendiamo relazioni di tipo commerciale solo con imprese che siano in grado di comprovare il loro agire nell’ottica della salvaguardia della natura.


Supporto a Organizzazioni No Profit
Cerco di Volare crede che le aziende non possano esimersi dal vivere in prima persona la necessità di maggiore eticità.
Poter fare impresa e’ una possibilità troppo grande per poterla ridurre al solo creare profitto: è un'opportunità per poter aiutare concretamente Organizzazioni No Profit di riconosciuta serietà, inserendone la presenza da subito come asset fondamentale nella definizione dei nuovi investimenti. Ogni singola proposta di CdV desidera così poter assolvere all’imperativo di donare una parte della ricchezza generata ad associazioni che si battono per cause nobili.
Il primo progetto di Cerco di Volare, Lezioni di Yoga, per esempio, ha l’onore di poter essere annoverato tra le piccole e medie imprese che sostengono il WWF, vieni a trovarci, clicca qui.


Impegno per l'affermazione della dignità nel commercio
Cerco di Volare agisce stringendo rapporti commerciali e interloquendo unicamente con realtà che non accettano alcuna forma di discriminazione e di sfruttamento del lavoro.
Al proprio interno è impegnata e attiva per la realizzazione dello stesso principio.

Promozione eco-cultura e riflessioni
Cerco di Volare considera un valore fondante l’attività di promozione sia di cultura che di sensibilità verso la Natura.
Desidera concorrere a suggerire quelle riflessioni che portano l'essere umano a migliorarsi grazie alla valutazione di tematiche, punti di vista e questioni, magari sottovalutati nel proprio percorso di vita solo perché non si ha mai avuto modo di esaminarli adeguatamente.
E’ da intendersi in questo senso la progettazione di un sito internet votato alla proposta di prodotti ad alto contenuto etico, ma anche capace di riserbare spazi all’eco-cultura, al sapere e agli approfondimenti.  

Partecipazione dei giovani e dei sognatori
Crediamo che il mondo sia ricco di persone che vogliono fare bene e dire qualcosa di originale.
Cerco di Volare vuole rivolgersi ai giovani e ai curiosi. Agli individui capaci di sognare e di impegnarsi per crescere. Per presentarsi al mondo o solo per dimostrare a loro stessi di “esserci” in sfide fuori dal coro.
I nostri criteri di scelta dei collaboratori così non sono ispirati in modo vincolante all’individuazione di società che siano solo blasonate e già affermate, ma si è andati principalmente alla ricerca dell'entusiasmo.
Per questo motivo CdV ha orgogliosamente raccolto pertnership con scuole, studenti, artisti, ospiti di carceri, volontari  e appassionati a livello amatoriale in diversi settori, ma anche professionisti, fotografi, giornalisti, professori, federazioni, commercialisti, società che curano l'incubazione e lo sviluppo di nuove aziende.
Talora può significare più tempo ed energie nel perfezionare le proposte, ma a livello di passione e di linfa vitale di coloro che hanno partecipato, l’apporto è stato così determinante, da far spesso scordare a molti la fatica nel creare qualcosa che vuole essere importante per noi e per gli altri.   

Atteggiamento di Apertura
Accettiamo e ricerchiamo l’energia di chi si sente di partecipare.
Ciò si manifesta nella pubblicazione di articoli redatti da esperti e/o persone attive in diversi settori di interesse. Oppure nell’invitare chiunque a confrontarsi con noi.
Cerco di Volare vi propone di pensare alla possibilità di renderci partecipi del vostro talento e delle vostre idee, per uno scambio di opinioni o addirittura per provare a studiare l’ipotesi di Volare Insieme in un progetto comune.
Infine accettiamo e gentilmente chiediamo di essere criticati e giudicati. Di essere aiutati a correggerci sempre verso il meglio, evitando di perseverare in possibili errori, per ottusità o miopia.
Questo è quanto vorremmo, pur nella sua complessità e difficoltà, sempre riuscire a ottenere da noi stessi.